Scarpe con Suola Curva

Le scarpe con suola curva sono l’ideale per chi trascorre molto tempo della giornata in piedi e i motivi ormai sono conosciuti da tutti.

Scarpe con Suola Curva

Fanno stancare meno le gambe, stimolano la circolazione sanguigna degli arti inferiori e sopratutto migliorano la postura con una conseguente riduzione dei dolori alla schiena e alle articolazioni.

E anche se all’inizio della loro comparsa, quando furono inventate le calzature basculanti c’erano pochi modelli da scegliere e l’aspetto non era proprio dei più belli, attualmente la tecnologia e e l’estetica si sono molto evolute.

Scarpe con suola tondeggiate per tutte le occasioni

Sono state concepite nuove forme davvero belle e accattivanti, in grado di abbinarsi a qualsiasi tipo di vestiario senza perdere il loro innato comfort.

Niente più fattezze grossolane, fondi tozzi e tomaie voluminose, perchè ora le scarpe con suola arrotondata sono talmente gradevoli a vedersi che non pongono più limiti nella scelta dell’outfit perfetto.

Scarpe a fondo ondulante: abbinamenti

Sono trendy e sfiziose e non passano inosservate pur conservando le caratteristiche che da sempre le contraddistinguono: comodità, relax ed effetto tonificante.

Le calzature a suola tonda possono abbinarsi a qualsiasi tipo di abbigliamento: da lavoro, casual o elegante, sportivo, sia per uomo che per donna.

In ogni caso darai alla tua immagine un tocco di esclusività in ogni occasione: nei momenti meno impegnativi e anche in quelli più formali.

E se finora hai evitato di comprare le scarpe con suola a barchetta perchè non ti piacevano i modelli, adesso hai davvero l’imbarazzo della scelta.

Le calzature a barca non possono più mancare nel tuo guardaroba.

Funzionamento delle scarpe con suola a barchetta

La particolare forma del fondo, prettamente tondeggiante, costringe il corpo a mantenere sempre uno perfetto equilibrio della postura.

Pertanto i muscoli dei glutei, delle gambe e della spina dorsale si contraggono leggermente, generando un effetto ginnastica continuo.

Il risultato è che si ottiene un seppur lieve effetto brucia calorie poichè il peso che si scarica sulle caviglie e sui piedi viene distribuito in modalità omogenea piuttosto che solo sul tallone.

Così facendo si avverte un minor affaticamento e una consistente sensazione di benessere che si estende su tutto il corpo.

Basta soffermarsi un po’ per rendersi conto che spesso si cammina troppo sulle punte, oppure si sbattono i talloni.

Evidenza che si può riscontrare guardando il modo in cui si consuma la suola delle scarpe tradizionali: da un lato soltanto, oppure specialmente nella parte più posteriore del fondo.

Le scarpe con suola tonda ottimizzano l’andatura facendo in modo che ciò non accada.

Praticamente le calzature a suola convessa, al posto di trasmettere al piede un appoggio stabile, lo fanno oscillare avanti e indietro costringendo il corpo a piccoli e repentini aggiustamenti del baricentro.

Di conseguenza, il miglioramento dell’appoggio plantare, secondo l’opinione di molti esperti, sarebbero un toccasana sopratutto in certe circostante.

Scarpe con suola curva: chi può usarle

Le scarpe col fondo curvo possono essere calzate se si gode di buona salute, e nei seguenti casi: dopo l’intervento di correzione dell’alluce valgo, dopo la ricostruzione del legamento crociato anteriore, per aiutare le persone anziane a migliorare il proprio equilibrio.

Scarpe a effetto ondulatorio: quando evitarle

In base a quanto afferma il Dottor Lodispoto (specialista in Ortopedia, Traumatologia e medicina dello sport), meglio non ricorrere alle scarpe ad appoggio instabile in tutti i casi di rigidità dell’articolazione dell’alluce, se si soffre di artrosi alle ginocchia, metatarsalgia, dolori sotto la parte anteriore del piede, compresi calli e duroni sotto le dita, Neuroma di Morton.

In conclusione, si può tranquillamente affermare che le carpe con suola curva sono un valido strumento per tonificare i muscoli di glutei e gambe e apportare diversi benefici distribuiti nella inferiore del corpo.

Basta leggere un po’ di opinioni online per rendersi conto che le recensioni riguardanti le scarpe con suola arrotondata sono positive nella maggior parte dei casi.

Vuoi acquistarle anche tu? Vedi i modelli di scarpe con suola tonda a barchetta proposti di seguito.

Dal top di gamma fino alle più economiche.

MBT
Le più comode se stai molto tempo in piedi
Skechers Shape Ups
Le più adatte per sport e tempo libero
Basculanti Low Cost
Le più economiche in assoluto

 


LE SCARPE PIÙ COMODE DI SEMPRE



Indispensabili se cammini molto o stai troppo tempo in piedi oppure fai sport.


Finalmente potrai sbarazzarti del mal di schiena, dei piedi stanchi e delle gambe gonfie.



SCEGLI LE PIÙ ADATTE A TE E COMPRALE SUBITO!




Vota l'Articolo


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6  Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(45 voti - media: 9,24 su 10)




LEGGI ANCHE: